Category Archives: PON 2014-2020

Fondi Strutturali Europei – Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020. Asse II – Infrastrutture per l’istruzione – Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) Obiettivo Specifico 10.8 – Azione 10.8.6 – “SMART CLASS”

Descrizione del Progetto: Il Progetto “Smart Class” si pone l’obiettivo di offrire alle istituzioni scolastiche l’opportunità di realizzare classi virtuali adatte a consentire, anche per le studentesse e gli studenti delle istituzioni scolastiche statali del I ciclo d’istruzione e, prioritariamente, della scuola primaria, forme di didattica digitale. La necessità di equipaggiare le scuole del primo ciclo nasce dalla constatazione che gli studenti più giovani raramente sono in possesso di devices personali. L’avviso si ricollega al perdurare dell’emergenza epidemiologica connessa al diffondersi del Covid-19 e alle misure restrittive prescritte. Superata la fase emergenziale la smart class potrà costituire una forma ordinaria di supporto alle attività didattiche

Determina per l’adesione all’avviso pubblico prot. n. 4878 del 17 aprile “Smart Class”

Azione informativa e pubblicità ex ante 

Bando di selezione Progettista e Collaudatore

Nomina del RUP 

Nomina della commissione giudicatrice

 

 

 

Progetto 10.1.1A-FSEPON-PU-2017-394

Progetto di ” inclusione sociale e lotta al disagio nonché per garantire l’apertura delle scuole oltre l’orario scolastico soprattutto nelle aree a rischio e in quelle periferiche”

Descrizione del progetto: Il progetto promuove una maggiore sensibilizzazione verso le tematiche inerenti all’educazione all’immagine e alla narrazione cinematografica, con percorsi che diventino oggetto di nuove strategie di pensiero, conoscenza e valorizzazione del territorio. Favorisce l’integrazione di alunni con basso livello di scolarizzazione stranieri tendenzialmente portati all’abbandono scolastico. Il progetto si prefigge, con l’integrazione e l’apporto del lavoro dei suoi moduli, di realizzare un videoclip in collaborazione con un artista della musica italiana.

Il progetto è stato finanziato per un importo complessivo di € 39.174,00. 

 

 

Allegati

Progetto 10.8.1.A1-FESRPON-PU-2015-403:

Realizzazione di ambienti Rete LAN/WLAN

Descrizione del progetto: Le tecnologie della rete per le scuole sono un fattore abilitante e al tempo stesso un argomento di approfondimento, alla base di qualsiasi azione di miglioramento delle “Competenze digitali”. Sono evidentemente un fattore abilitante in quanto requisito funzionale della maggior parte degli ausili didattici (Laboratori, LIM, etc.) ed in quanto metodologia prevalente di accesso a fonti diverse dal libro di teso. Al tempo stesso, sono diventate materia di insegnamento e di approfondimento (e non solo nei corsi “tecnologici”) perchè è con esse che si concretizzano le azioni formative di rafforzamento della consapevolezza della propria identità digitale, di prevenzione e contrasto del “cyberbulismo”, di educazione digitale. Con questo progetto andranno inoltre affrontate le problematiche più strettamente tecniche e che condizionano i risultati complessivi, che vanno dalla messa a punto delle reti interne ( su cavo a WI-FI) alla corretta provvista e distribuzione della banda larga per una adeguata navigazione in Internet di tutti i soggetti della scuola (dirigenza, segreteria, personale ATA, docenti, alunni quest’ultimo punto presenta criticità per la formidabile concentrazione di utenti con esigenze differenti. 

 

Progetto 10.8.1.A3-FESRPON-PU-2015-588:

Descrizione del progetto
In coerenza, con le linee guida definite dal MIUR, si vuole progettare 
un modello di processo didattico innovativo che utilizzi le tecnologie 
digitali e si soffermi sulla nuova organizzazione spaziale delle aule 
in ambienti di apprendimento, multimediali, ma per raggiungere gli
 obiettivi prioritari di miglioramento dell'Istituto e per permettere 
alla scuola italiana ed europea di beneficiare significativamente del
 potenziale offerto dall'introduzione della tecnologia digitale.
Qualsiasi modello didattico venga assunto deve avere come meta
 primaria il successo formativo dell'alunno e orientare gli itinerari 
scelti verso metodologie  didattiche innovative più funzionali alla
 realizzazione e al conseguimento di risultati significativi.